Walgreens Boots Alliance

Un Aristocratico del DOW gestito da un Italiano, è un possibile acquisto?

 EXECUTIVE SOMMARY

. Azienda

. Concorrenti

. Analisi del dividendo

. Quotazione

. Momentum

. Commento

. MyDividend Rating

 AZIENDA


Walgreens Boots Alliance è la più grande farmacia al dettaglio, con una storia di oltre 100 anni, opera negli Stati Uniti e in Europa. Walgreens Boots Alliance e le società in cui ha investimenti in equity method hanno una presenza in più di 25 paesi e impiegano oltre 415.000 persone. La Società è leader mondiale nella vendita al dettaglio di farmacia, salute e benessere e, insieme ai suoi investimenti in metodo azionario, ha oltre 18.500 negozi in 11 paesi e una delle più grandi reti di distribuzione e distribuzione farmaceutiche a livello mondiale, con più di 390 centri di distribuzione che consegnano ogni anno a oltre 230.000  farmacie, medici, centri sanitari e ospedali in oltre 20 paesi

Walgreens Boots Alliance è inclusa nella lista 2019 delle aziende più ammirate al mondo dalla rivista Fortune e si è classificata al primo posto nella categoria food and drugstore. 
Questo è il 26 ° anno consecutivo che Walgreens Boots Alliance o la sua azienda precedente, Walgreen Co., è stata nominata nell’elenco.

 CONCORRENTI

I principali concorrenti di WBA sono:

  • CVS Health Corparation – CVS
  • Rite Aid Corparation – RAD

 DIVIDENDO

Il dividendo ad oggi si attesta attorno al 3.3% Lordo circa.
La società continua a incrementare il dividendo da 43 anni (Champion)

Il payout è circa del 34%.

 QUOTAZIONE

Il prezzo attuale si trova ai minimi degli ultimi 7 anni, dal 2015 il trend è in calo.

 MOMENTUM

Grafico settimanale .
In base alla analisi tecnica tradizionale l’RSI e il MACD si trovano nella parte bassa dell’indicatore e sono vicini all’area che segnala ipervenduto.
Per quanto riguarda le medie mobili la configurazione attuale conferma la tendenza negativa .

 COMMENTO

Ok Ok. faccio subito una premessa, il dividendo non è sopra al 4%, che rapprsenta  la mia zona di interesse ma il prezzo sta raggiungendo valori interessanti per cui ho deciso di prendere in esame l’acquisto di questo titolo da dividendi, e poi 43 di anni di rialzi non sono male!

WBA come avete appreso dalle precedenti descrizioni fa parte di uno dei settori più penalizzati negli ultimi tempi a Wall Street, in particolare questa società è stata colpita recentemente quando ha riportato una guidance sugli utili inferiori alle attese , ebbene la crescita registrata nella utlima trimestrale non è come gli analisti si aspettavano e come aveva dichiarato la dirigenza in precedenza, a proposito ai vertici ci sono due italiani: Stefano Pessina e Ornella Barra.

Le azioni scendono dal 2015, comprare un titolo in trend negativo non è propriamente il massimo, la discesa potrebbe proseguire, di certo non mi aspetto che dopo un mio potenziale acquisto il titolo possa invertire la sua tendenza principale, inoltre le inversioni richiedono parecchi mesi, solitamente e nel caso si dovesse verificare, occorre avere una buona dose di pazienza.

I prezzi sono in calo principalmente per la pressione sui margini dei farmaci, i cali dei tassi di rimborso, la debole crescita dei prodotti front-end retail e, tanto per cambiare, Amazon che puntualmente minaccia di entrare nel settore abbassando nuovamente i margini del mercato.

Una bella società piena di problemi e in fase di conversione al digitale, perchè mai mi dovrei cacciare in un affare di questo tipo? Non c’è di meglio a mercato?

Probabilmente si, ma vi ricordo che stiamo prendendo in esame una società che ha aumentato il suo dividendo per 43 anni consecutivamente, se consideriamo che oggi la sua rendita frutta un 3,3% annuo, considerando un aumento annuale dell’8% nei prossimi anni, tra 5 anni avrei una rendita del 5% e tra dieci anni del 7%, questi numeri mi piacciano.

Vogliamo poi aggiungere che il suo payout è solamente di un terzo gli utili! WBA può pagare i dividendi e investire 2/3 dei suoi ricavi per migliorare il suo business, questo è quello che cerco in un titolo da dividendi.

Prendiamo ora in riferimento il suo P/E attuale che si attesta attorno ai 10x, se lo paragoniamo alla sua media a 5 anni di oltre 21x otteniamo un bello sconto!

Wallgreens e la diversificazione

A differenza delle tradizionali farmacie dovete sapere che WBA non vende solo prodotti farmaceutici, infatti i suoi negozi propongono anche prodotti alimentari, prodotti cosmetici e perfino sigarette. Il fatto di vendere queste ultime è stato questione di pressioni sui prezzi, infatti la FDA ha intenzione di applicare nuovi restringimenti sull’età legale di acquisto delle sigarette ai maggiori di 21 anni.

Geograficamente i negozi WBA sono presenti nei maggiori paesi di tutto il mondo, dalle Americhe ai maggiori principali Stati Europei, in Italia il 16/4 aprile la COO Ornella Barra era presente a Piazza Affari per un incontro sullo sviluppo di WBA nel Bel Paese.

Ecco alcune dichiarazioni che vi riporto e secondo me molto significative :

 

“Aprirsi a investitori esteri non significa depauperare il sistema Paese. Confido nella capacità politica di saper cogliere l’opportunità di attrarre capitali dall’ estero per rilanciare l’Italia. Integrare le farmacie Boots nel mercato italiano della farmacia, finora a conduzione famigliare, è una grande novità perché porta innovazione di cui possono beneficiare tutti gli attori della filiera del farmaco, soprattutto i pazienti”.

Dunque dopo le oltre 2800 farmacie presenti in Europa, potrebbe arrivare anche il turno dell’Italia!

Non guardo spesso gli acquisti degli insider, ma segnalo comunque che la Chief Barra in aprile ha acquistato 18 mila azioni per quasi 1 milione di dollari, se vi sembra tanto dovete anche sapere che nel 2016 ne acquistò, come Pessina, un quantitativo per complessivi 110 milioni di dollari.

 

Risultati immagini per negozi boots walgreens

CONCLUSIONE

Non otteniamo un 4% di partenza è vero, ma le quotazioni a questi livelli iniziano a essere molto interessanti, come sempre ci sono pro e contro in ogni investimento, e non è possibile sapere in futuro se il mercato sarà in grado di riportare in alto il valore del titolo, tuttavia la lunga storia di pagamento e la capillare presenza nel mondo di un business che ritengo solido mi permettono di considerare un acquisto ideale per implementare la mia macchina da dividendi .

Mi raccomando fate sempre la vostra due diligenze e se volete acquistare questo titolo, ognuno al suo prezzo e con la propria size !

 MYDIVIDEND RATING

WBA ottiene un punteggio di 7.22/10

Il valore sui minimi relativi e una buona crescita del dividendo hanno contribuito ad ottenere un buon punteggio. 

Di sotto riporto l’elenco dei punti negativi e positivi del rating da noi calcolato.

2 PUNTI: 52w low, DGR

1 PUNTO: P/E, Payout ratio, DGR, Brand, DGR5, Margin, Pegy, Graham nr, Debt/Equity, Yield, Payout, Brand

0 PUNTI: P/B,   Quick Ratio, DDM, FCF/Debt

Per maggiori informazioni su come si compone il mydividend rating si rimanda alla specifica pagina del sito. clicca qui

 COMMUNITY

Vuoi sapere se questo titolo è presente nel MyDividend Portfolio ? CLICCA QUI

Disclaimer: Ho scritto questo articolo da solo, ed esprime le mie opinioni. Non sto ricevendo un compenso per questo . Non ho alcuna relazione commerciale con alcuna società le cui azioni sono menzionate in questo articolo. Clicca qui per visionare il disclaimer completo di MyDividend

Qui sotto puoi esprimere il tuo giudizio sul titolo . Vota e guarda il parere della community!

Rating: 7.5/10. From 2 votes. Show votes.
Please wait...