Messaggi recenti del forum
Forum breadcrumbs – You are here:ForumFiscalità: Conto PirPIR
Devi accedere per creare messaggi e discussioni.

PIR

Pagine:12

Io ancora non capisco perchè altre banche non offrano lo stesso servizio, c’e’ qualcosa che non mi quadra in tutta questa faccenda. La fee annuale è veramente da ladri, considerato che poi paghi le tasse sul deposito e sul conto corrente, ovviamente tutto questo è fatto per chi riesce a portare il PIR a livelli massimi, ma per un risparmiatore medio gia avere da parte 20K euro non è malissimo e di fatto rende il PIR inutile a livello di beneficio fiscale…

Sul gestito le banche ci stanno puntando molto, perché senza far nulla, se non la vendita iniziale del fondo, hanno una commissione di gestione che gli entra in tasca. Inoltre penso che offrire un servizio come quello di directa presupponga una struttura dedicata per le verifiche sulla conformità del conto pir fai da te. Alla fin fine in quanti in Italia sono disposti (o competenti) a farsi un pir da soli? Penso pochi. Directa di sicuro in questo si sta distinguendo e probabilmente ammortizza con successo i costi di gestione, perché essendo quasi l’unica a fornire questo servizio avrà raggiunto un buon numero di clienti. E col passaparola crescerà ancora un po’.

Se vuoi ti scrivo in privato perché non posso parlare apertamente su un forum.

Cita da bierlollo su 21 luglio 2018, 11:38

Sul gestito le banche ci stanno puntando molto, perché senza far nulla, se non la vendita iniziale del fondo, hanno una commissione di gestione che gli entra in tasca. Inoltre penso che offrire un servizio come quello di directa presupponga una struttura dedicata per le verifiche sulla conformità del conto pir fai da te. Alla fin fine in quanti in Italia sono disposti (o competenti) a farsi un pir da soli? Penso pochi. Directa di sicuro in questo si sta distinguendo e probabilmente ammortizza con successo i costi di gestione, perché essendo quasi l’unica a fornire questo servizio avrà raggiunto un buon numero di clienti. E col passaparola crescerà ancora un po’.

Se vuoi ti scrivo in privato perché non posso parlare apertamente su un forum.

Ciao Lore, si si scrivi pure in privato no problem. Sulla questione delle banche sono d’accordo, il giochino è stato pensato per il parco buoi e basta. Ovviamente dato che la maggior parte delle persone non ha educazione finanziaria, tutti si riversano sui PIR gestiti e li le banche fanno commissioni e fondi di fondi a tutto fuoco… Una tristezza davvero 🙁

Completato il trasferimento dei titoli al conto PIR!!!
Completamento portafoglio PIR
Avete idee o consigli?

Cita da bierlollo su 24 agosto 2018, 21:11

Completato il trasferimento dei titoli al conto PIR!!!
Completamento portafoglio PIR
Avete idee o consigli?

Gran colpo direi! Io sono ancora al palo a guardare voi che vi state attrezzando, 🙂 Difficile dare consigli, forse perchè ancora non ho ben chiaro in testa quale è il mix di azioni che si deve tenere, però dato che ti manca 6000 euro da mettere potresti pensare a POSTE, GIMA, IGD che sono tutte scese molto recentemente, o all’estero su qualche azione UK maybe…

Cita da Lorenzo Pirisino su 25 agosto 2018, 0:58
Cita da bierlollo su 24 agosto 2018, 21:11

Completato il trasferimento dei titoli al conto PIR!!!
Completamento portafoglio PIR
Avete idee o consigli?

Gran colpo direi! Io sono ancora al palo a guardare voi che vi state attrezzando, 🙂 Difficile dare consigli, forse perchè ancora non ho ben chiaro in testa quale è il mix di azioni che si deve tenere, però dato che ti manca 6000 euro da mettere potresti pensare a POSTE, GIMA, IGD che sono tutte scese molto recentemente, o all’estero su qualche azione UK maybe…

Igd già presente ma potrei incrementare. Poste è veramente scesa parecchio e sta tornando interessante. GIMA farebbe comodo perché incrementerei la quota di mid/small cap. Purtroppo sulle UK non riesco a operare con Directa. Da quello che ho capito dovrei attivare l’operativitá su quel mercato, ma costa un botto!

Fra le small/mid tengo d’occhio anche Anima e Acea.

Pagine:12