Messaggi recenti del forum
Forum breadcrumbs – You are here:ForumFinanza operativa: OpzioniVendere PUT
Devi accedere per creare messaggi e discussioni.

Vendere PUT

Partendo dai concetti base, al momento sto cercando di capire l’utilità che posso avere dalla vendita di opzioni di tipo put per vedermi assegnare il sottostante ad un prezzo inferiore a quello del mercato e quindi aumentare il rendimento a portafoglio.

Il concetto è semplice, vendo un opzione e ricevo un premio. Il premio che ricevo abbassa il mio pmc quindi ho un rendimento maggiore rispetto al dividendo percepito. Il sottostante mi viene assegnato solo se il prezzo scende sotto a quello prestabilito altrimenti resta il premio a scadenza.

Il rischio è unico ed è il più grande tra tutte le opzioni, se il sottostante va a zero si è costretti a comprare il titolo al prezzo di strike.

qualcuno usa questa semplice strategia?

Cita da Emiliano Pilone su 24 maggio 2018, 14:45

Partendo dai concetti base, al momento sto cercando di capire l’utilità che posso avere dalla vendita di opzioni di tipo put per vedermi assegnare il sottostante ad un prezzo inferiore a quello del mercato e quindi aumentare il rendimento a portafoglio.

Il concetto è semplice, vendo un opzione e ricevo un premio. Il premio che ricevo abbassa il mio pmc quindi ho un rendimento maggiore rispetto al dividendo percepito. Il sottostante mi viene assegnato solo che il prezzo scende sotto a quello prestabilito altrimenti si incassa il premio a scadenza.

Il rischio è unico ed è il massimo più grande tra tutte le opzioni, se il sottostante va a zero si è costretti a comprare il titolo al prezzo di strike.

qualcuno usa questa semplice strategia?

Io la utilizzo ma non calcolo il premio nel prezzo medio, lo scorporo in quanto le tasse ce le paghi subito quando chiudi l’opzione. La strategia di comprare con le put la utilizzo da ormai 3 anni e sono contento dei risultati, anche se capita di beccare situazioni dove il prezzo dell’azione crolla e ti ritrovi DITM in due minuti… Allora iniziano ad essere volatici per diabetici (cazzi amari), in quanto il trade va gestito ed allungato, esponendosi anche a rischio di assegnazione prima del tempo.

L’importante come sempre è sapere cosa si sta facendo… e quali sono i rischi.