DIVIDEND IDEA: Duke Energy

DIVIDEND IDEA: Duke Energy

Duk paga il dividendo da 90 anni, che dire… anche se da solo 12 continua a rialzarlo con incrementi piuttosto contenuti, avendo un payout vicino all’80%, credo che sia una della migliori utilities sul mercato americano da dividendo.

Recentemente sotto pressione per vicende che vi invito ad approfondire il titolo è in netto calo, questo “incidente” di breve termine fornisce un opportunità per entrare sul titolo con un dividendo maggiore del 4%.

Personalmente sto seguendo da vicino il titolo e non escludo un suo acquisto a breve termine, per chi fosse interessato il consiglio è sempre quello di fare la propria due diligence valutando i vari aspetti dell’investimento in Duke Energy!

 

Duke Energy

Getty Images

VALORE DI MERCATO: $ 63,9 miliardi

RENDIMENTO DA DIVIDENDI: 4,3%

Duke Energy ( DUK , $ 87,59) gestisce servizi di elettricità e gas nel sud-est e nel Midwest. Le utility elettriche regolamentate dell’azienda hanno una capacità di generazione elettrica di 51.000 megawatt. Le risorse eoliche e solari non regolamentate contribuiscono per ulteriori 3000 megawatt di capacità. Duke fornisce elettricità a 7,7 milioni di clienti al dettaglio in sei stati e distribuisce gas naturale a oltre 1,5 milioni di consumatori in quattro stati.

L’utile rettificato per azione di Duke è cresciuto dell’8% nei primi nove mesi del 2019, alimentato da aumenti dei tassi e clima insolitamente caldo. In realtà, questo ha superato le proprie aspettative interne per una crescita annuale sostenibile del EPS dal 4% al 6% fino al 2023.

Le operazioni di utilità di Duke, che contribuiscono all’85% dei guadagni, stanno beneficiando di una continua migrazione della popolazione verso sud-est. La società ha recentemente investito $ 1,1 miliardi nella sua rete elettrica in Florida, che Duke inizierà a recuperare grazie agli aumenti dei tassi quest’anno. L’azienda spende inoltre $ 500 milioni all’anno per potenziare la propria rete nel Midwest e costruire stazioni di ricarica per veicoli elettrici nelle Carolinas.

Nel suo business delle utility del gas (9% di EPS), la costruzione dovrebbe riprendere sul 600 miglia di Atlantic Coast Pipeline, che dovrebbe iniziare il servizio completo nel 2021. Duke è partner della Atlantic Coast Pipeline.

Duke Energy è uno dei titoli di dividendi ad alto rendimento più remunerativi sul mercato, con un pagamento regolare che dura da oltre 90 anni. La sua fase di crescita dei dividendi è molto più fresca, tuttavia a soli 12 anni. La distribuzione in contanti rappresenta un alto 80% dei guadagni, ma questo è tipico per un’utilità. Lo stesso vale per il lento tasso di crescita annuale del 3,5%.

Articolo originale tratto da : Kiplinger

DUK Chart

DUK data by YCharts

grafico di TipRanks