5 titoli BUY secondo Sociètè Gènèral

5 titoli BUY secondo Sociètè Gènèral

Ottimo elenco di titoli da dividendo proposto da Sociètè Gènèral e pubblicato sul sito Milano Finanza.

Possiamo trovare alcuni titoli molto interessanti, personalmente ne seguo solo un paio e sono Nokia, che però ha sospeso il dividendo e Imperial Brands che però ha tutti i problemi legati al calo delle vendite di tabacco.

Orpea ha un dividendo troppo basso mentre Bouygues ha una buona cedola ma la tassazione Francese è elevata.

Endesa resta un titolo molto interessante primo perchè il settore delle utility è uno dei miei preferiti e secondo perchè la distribuzione è di tutto rispetto, peccato per l’alta tassazione Spagnola.

 

1) Bouygues. Il target price del gruppo francese delle tlc è 41 euro, che implica un total return (performance più rendimento della cedola) a 12 mesi del 12% dalla quotazione attuale, perché gli analisti hanno incrementato le stime sui risultati dei prossimi esercizi. Il titolo, che capitalizza 14,2 miliardi di euro, ha un dividend yield del 4,4% sia nell’esercizio 2019 che nel 2020. La performance a 12 mesi è +15%.

 

2) Imperial Brands. Il rating della multinazionale del tabacco è buy (comprare) con obiettivo 2.100 pence (total return a 12 mesi del 30,7%) che è stato tuttavia tagliato dai precedenti 2.500 pence. Il titolo, che capitalizza 16,8 miliardi di sterline, ha un dividend yield del 8,8% nell’esercizio 2019 (che si conclude a settembre) e del 12,7% nel 2020. La performance a 12 mesi è -27%.

 

3) Nokia. Prezzo obiettivo di 4,4 euro, che implica un total return del 37% dalle quotazioni attuali per la società di tlc finlandese. Il dividend yield del titolo è 4,3% nell’esercizio 2020. Negli ultimi 12 mesi il titolo, che capitalizza 18 miliardi di euro, è sceso del 39%. L’azione tratta 15,9 volte l’’utile 2019 e 12,9 quello del 2020.

 

4) Endesa. Sulla utility iberica il rating è buy (comprare), con target price 28,3 euro, che corrisponde a un ritorno totale a 12 mesi del 23%. La decisione di chiudere gli impianti a carbone, secondo gli analisti, sarà positiva per gli utili e neutrale per il cash flow. Ha un dividend yield del 6% nel 2019 e del 6,6% nel 2020. La performance a 12 mesi è +15%.

 

5) Orpea. Prezzo obiettivo di 130 euro, che implica un total return del 18% dalle quotazioni recenti, per la società francese che opera nel settore sanitario. Il dividend yield del titolo è 1,2% nell’esercizio 2019 e 1,3% nel 2020. Negli ultimi 12 mesi il titolo, che capitalizza 7,2 miliardi di euro, è salito del 17,7%.

Articolo originale tratto da : Milano Finanza