3 Azioni con alto rendimento sul mercato Americano

3 Azioni con alto rendimento sul mercato Americano

Articolo originale tratto da : TipRanks

La volatilità è aumentata nelle prime sessioni di trading dell’anno. Gli investitori sono tornati dalle vacanze di Capodanno e sono entrati nel trading, spingendo i mercati verso l’alto giovedì. E poi, hanno iniziato a vendere venerdì, spingendo i mercati verso il basso. Le notizie dal Medio Oriente, con forti tensioni tra Stati Uniti e Iran, hanno gettato un’ombra sui mercati per tutto il fine settimana, vedremo come influenzerà il mercato nei prossimi giorni.Gli investitori cercano sempre un posto sicuro in condizioni di mercato instabili, è naturale. E i titoli dei dividendi sono un rifugio naturale: offrono una fonte costante di reddito, anche se i corsi azionari diminuiscono. Ma non tutti gli stock di dividendi sono uguali.
 
Gaslog Partners ( GLOG )
L’industria energetica, che abita in un settore essenziale per l’economia moderna, è ben nota per generare profitti elevati. 
 
Gaslog, come suggerisce il nome, è un attore nel segmento del gas naturale del settore. La compagnia fornisce supporto logistico, in particolare il trasporto di gas naturale liquefatto (GNL), le gigantesche navi oceaniche che spostano il GNL in tutto il mondo.
 
GLOG ha mostrato alcuni risultati contrastanti nel suo rapporto trimestrale più recente, per il terzo trimestre del 2019. I ricavi hanno superato le previsioni dell’1,3%, a $ 96,5 milioni, ma l’EPS ha perso il 14% ed è arrivato a 43 centesimi. Il flusso di cassa della società è cresciuto del 26% su base annua e ciò ha portato a una serie di pagamenti di dividendi alla fine del 2019: un pagamento trimestrale, a novembre, di 14 centesimi, seguito da due pagamenti di dividendi speciali a dicembre, di 40 centesimi e 38 centesimi. Complessivamente, i pagamenti della società agli azionisti stanno raggiungendo il 6,32%, ovvero più del triplo della media del mercato.
 
L’elevato dividendo aiuta a compensare il recente crollo del titolo nel prezzo delle azioni. GLOG ha perso il 37% all’inizio di novembre, prima di recuperare $ 1 per azione e stabilizzarsi ai prezzi correnti. La caduta di novembre è stata responsabile del calo del 37% di GLOG nel 2019, ma gli analisti vedono ora il prezzo delle azioni più basso come un’opportunità.
 
L’analista a 4 stelle Jonathan Chappell , di Evercore ISI, spiega: “[I] nelle ultime 6 settimane, le azioni GLOG sono diminuite del 32% … Secondo le nostre stime, il” deficit “ha rappresentato circa 10 milioni di dollari in EBITDA totale, quindi il crollo del 32% sembrava esagerato … Con il picco dei tassi invernali che inizia a ridursi a una stretta la volatilità delle azioni è probabile che rimanga. Ma l’integrità strutturale del modello di business e la struttura del capitale rimangono intatti e, con il finanziamento completato e un solido arretrato di entrate contrattate, il prezzo attuale di GLOG fornisce valore (e rendimento) agli investitori. ”
Chappell dà a GLOG una valutazione di acquisto. Il suo obiettivo di prezzo, $ 17, indica l’entità della sua fiducia: vede un rialzo del 79% qui.
 

Chappell non è solo nella sua posizione rialzista su GLOG. Questo titolo ha una valutazione unanime di consenso di Strong Buy, con 3 recensioni recenti di acquisti che rafforzano il titolo. Le azioni scambiano a un prezzo basso di $ 9,49, ma l’obiettivo del prezzo medio di $ 18 suggerisce che ci sia spazio in GLOG per una crescita al rialzo dell’89% quest’anno. 

 
 
Archrock, Inc. ( AROC )
Quando il gas naturale viene estratto dal terreno, deve essere liquefatto per il trasporto. È qui che entra in gioco Archrock.
 
La società possiede, gestisce, vende e mantiene le attrezzature di compressione necessarie per liquefarre, immagazzinare e trasportare gas naturale. È un servizio essenziale per l’industria del gas. Attualmente, Archrock opera esclusivamente negli Stati Uniti continentali.
 
I prezzi bassi nel settore energetico hanno afflitto le azioni legate al petrolio e al gas nell’ultimo anno e AROC non ha rispettato le previsioni degli utili trimestrali più recenti (Q3 2019). Tuttavia, nonostante la mancanza, sia la linea superiore sia la linea di fondo sono aumentate in modo significativo anno su anno. I ricavi, a $ 244,95 milioni, sono aumentati del 5,4% e l’EPS, a 14 centesimi, è aumentato del 75%. 
Anche mancando le stime pre-guadagni, guadagni del genere renderanno felici gli investitori.
 
Ciò che renderà felici anche gli investitori è il pagamento dei dividendi di AROC. La società paga in modo affidabile dal 2016 e ha aumentato il pagamento sia nel 2018 che nel 2019. L’attuale pagamento trimestrale, 14,5 centesimi per azione, si annualizza a 58 centesimi e un forte rendimento del 5,75%.
 
L’analista a 5 stelle di RBC Capital TJ Schultz vede molte ragioni per l’ottimismo nelle azioni AROC, a partire dal potenziale dell’azienda di mantenere e migliorare il suo dividendo. Nel suo riepilogo degli investimenti del titolo, scrive: “Pensiamo che AROC sia ben posizionato per beneficiare del miglioramento dei fondamentali del mercato. In particolare, riteniamo che il miglioramento dei fondamentali di compressione possa favorire la crescita del flusso di cassa presso AROC, sufficiente per coprire i dividendi di> 2,0x, riducendo al contempo la riduzione di 4,0x entro il 2020. “Schultz offre ad AROC un obiettivo di prezzo di $ 14 per sostenere il suo rating Buy, il che implica un solido potenziale di rialzo del 38%.
 

Come Gaslog sopra, AROC ha un giudizio di consenso degli analisti di Strong Buy basato su 3 recensioni di Buy. Lo stock è un altro affare, con azioni al prezzo di $ 10,09. L’obiettivo di prezzo medio di $ 13,83 suggerisce un premio del 37% al rialzo. 

 
 
Proprietà industriali innovative ( IIPR )
I fondi comuni di investimento immobiliare sono un luogo naturale per iniziare a cercare azioni con dividendi ad alto rendimento. Queste società, che acquistano, possiedono e gestiscono varie combinazioni di proprietà residenziali e commerciali o mutui e titoli garantiti da ipoteca. Per legge, i REIT sono tenuti a restituire la maggior parte dei loro profitti ai loro azionisti e i dividendi sono un modo naturale per farlo.
 
La società è un REIT, ma si è concentrata su una nuova nicchia: l’industria della cannabis.
 
 La società possiede proprietà industriali leggere che vengono poi affittate a coltivatori di cannabis commerciali. L’industria della marijuana sta rapidamente sviluppando un forte flusso di cassa mentre la legalizzazione procede e IIRP sta raccogliendo profitti propri. Per il terzo trimestre, riportato ai primi di novembre, la società ha battuto le previsioni di 8 centesimi su EPS, registrando profitti di 55 centesimi per azione su $ 11,56 milioni di entrate totali. Il numero in cima era dell’8% rispetto alle aspettative.Pertanto, la base finanziaria di IIPR è solida. 
 
Ma per gli investitori, la migliore notizia arriva dal dividendo: all’aumentare dei profitti dell’azienda, aumentano anche i pagamenti dei dividendi. La società ha pagato tre dividendi nel 2019 e ha alzato l’ante ogni volta, passando da 45 centesimi a 78 centesimi a 1 dollaro il 30 dicembre. Pagamenti affidabili e aumenti costanti attireranno sicuramente i cacciatori di dividendi.Anche la resa va bene. Al suo attuale pagamento, il dividendo di IIPR produce un impressionante 5,33%
 
Per quanto riguarda il potenziale positivo, l’analista a 4 stelle Merrill Ross di Compass Point espone il caso: “Nelle ultime due settimane, gli MSO della cannabis pubblica hanno registrato vendite in rapida crescita e, in alcuni casi, flussi di cassa positivi mentre avanzano negli stati in cui i medici l’uso è legalizzato e laddove l’uso ricreativo è sulla cuspide della legalizzazione o nella sua infanzia … Crediamo che IIPR possa più che raddoppiare il suo portafoglio rispetto al livello attuale nei prossimi 12 mesi … “Ross attribuisce un rating Buy allo stock, ovviamente, e il suo obiettivo di prezzo di $ 130 suggerisce un enorme potenziale al rialzo del 73%. 
 

Le tre recensioni degli analisti più recenti di IIPR, suddivise tra 2 acquisti e 1 attesa, attribuiscono allo stock un punteggio di consenso di acquisto moderato. Le azioni hanno un prezzo di $ 75 e l’obiettivo di prezzo medio di $ 140,50 indica un potenziale di crescita dell’87% più impressionante al rialzo. 

 

 

Ok Ok i titoli che vi segnalo oggi non sono proprio il massimo sotto il punto di vista della sicurezza, se sei un investitore particolarmente prudente è meglio se valuti bene i rischi prima di decidere se investire su uno di questi nomi.

Vediamo i tre titoli menzionati nell’articolo:

GLOG: Il settore del Gas mi piace, a differenza del petrolio credo abbia più lunga vita perchè inquina meno e costa meno, tuttavia le società legate a questa fonte energetica presentano sempre troppa volatilità legata al prezzo appunto del gas che attualmente scambia su valori minimi su base pluri-annuale.

AROC: Legato indirettamene al settore gas , anche se non direttamente al prezzo della materia prima, potrebbe rappresentare un investimento un po meno rischioso e volatile rispetto a GLOG.

IIPR: Un titolo che spesso viene ripreso in vari articoli che posto e commento, un settore “nuovo” che ha visto l’anno scorso esplosioni di prezzo sulle news di legalizzazione della cannabis. Che dire molto interessante ma il prezzo attuale è troppo elevato, ovviamente secondo me, tuttavia già a questi livelli il rendimento è di tutto rilievo.