A quando il prossimo storno dei mercati ? un occhio alle statistiche…

A quando il prossimo storno dei mercati ? un occhio alle statistiche…

Non vi è dubbio che il 2019 sia stato un buon anno per il mercato.

Lo scorso anno il DOWJ è avanzato del 22,3%, S&P 500 è salito del 28,9% e il NASDAQ è salito del 35,2% . Anche per un anno pre-elettorale, tali guadagni sono superiori alla media. Guadagni di questa portata hanno anche la tendenza a causare un po ‘di disagio, poiché le valutazioni sono generalmente allungate e i pensieri si rivolgono alla presa di profitto o alla possibilità di un pullback o di una correzione.

Lo S&P 500 ha completato la sua ultima correzione (definita come un calo del 10% o maggiore, ma inferiore al 20% perché quello sarebbe un mercato ribassista allora) il 24 dicembre 2018 dopo essere diminuita del 19,8%. Quella è stata quindi 378 giorni di calendario fa ed era la quinta correzione dell’attuale mercato toro che è iniziata il 9 marzo 2009.

Dal 1948, l’attuale mercato toro è il secondo più lungo per durata e grandezza. Il più lungo è stato di 4494 giorni di calendario dal 4 dicembre 1987 al 24 marzo 2000.
Lo S&P 500 ha guadagnato il 582,1% durante quel toro pur subendo cinque correzioni. Anche se sono trascorsi 378 giorni dall’ultima non significa che una sia imminente.

Lo S&P 500 ha registrato fino a un massimo di 2553 giorni di calendario senza una correzione, questo è accaduto tra ottobre 1990 a ottobre 1997.

Ricordiamoci che il prossimo storno dei mercati è solo una questione di tempo, non vi è dubbio del suo prossimo arrivo imminente o ancora lontano!

 

 

Disclaimer:
I miei articoli possono contenere dichiarazioni e proiezioni di natura lungimirante e pertanto intrinsecamente soggette a numerosi rischi, incertezze e ipotesi. Mentre i miei articoli si concentrano sulla generazione di rendimenti adeguati al rischio a lungo termine, le decisioni di investimento comportano necessariamente il rischio di perdita del capitale. Le circostanze individuali degli investitori variano in modo significativo e le informazioni raccolte dai miei articoli devono essere applicate alla propria situazione di investimento, obiettivi, tolleranza al rischio e orizzonte di investimento unici.