3 Società da valutare nel 2020

3 dividendi da considerare per quest’anno

Articolo originale tratto da : U.S. News

 

Intel Corp. ( INTC )

Santa Clara, CA, USA - 18 marzo 2014: Intel World Headquarters situato a Santa Clara.  Intel Corporation è una multinazionale americana produttrice di chip per semiconduttori.Un’altra società tecnologica (abbastanza diversa) che fa il taglio come uno dei migliori titoli di dividendi da acquistare per il 2020 è Intel, il colosso dei semiconduttori e membro Dow che è uno dei due soli titoli che hanno reso le migliori azioni sui dividendi del 2019 e del 2020.
INTC sta cercando di reinvestire e riposizionarsi concentrandosi sui dati, dove il suo business dei data center rappresenta ora il 33% di tutte le entrate. Il focus è stato alla base di un quarto anno consecutivo di ricavi record e la società, con guadagni di 14 volte, non è solo un dividendo azionario blue chip, ma ha un buon prezzo.

Capitalizzazione di mercato: $ 260 miliardi
Rendimento da dividendi: 2,1%
Rapporto di pagamento: 29%

 

McDonald’s Corp. ( MCD )

GOTHENBURG, SVEZIA - 2019/09/20: il logo di McDonald visto a Kungsportavenyen a Göteborg.Non è il rendimento del 2,4% di McDonald che rende le azioni degne di considerazione da parte degli investitori, è il potere di resistenza. Il gigante del fast-food ha aumentato il suo dividendo annualmente per 42 anni consecutivi e, nel pieno della Grande Recessione del 2008, MCD ha sovraperformato l’S & P di 46 punti percentuali mentre i consumatori e gli investitori si sono riversati sugli Golden Arches. Sebbene le azioni possano sembrare pienamente valutate a 27 volte gli utili, gli investitori sono disposti a pagare per robuste vacche in contanti in quasi tutti i mercati, facendo di MCD uno dei migliori titoli di dividendi da acquistare per il 2020.

Capitalizzazione di mercato: $ 156 miliardi
Rendimento da dividendi: 2,4%
Rapporto di pagamento: 60%

 

Novartis ( NVS )

FILE - Questa foto del 13 agosto 2016 mostra un logo della società farmaceutica svizzera Novartis a Seoul, in Corea del Sud.  Venerdì 24 maggio 2019, i regolatori statunitensi hanno approvato Zolgensma, la medicina più costosa di sempre, una terapia volta a curare un disturbo che distrugge rapidamente il controllo muscolare di un bambino e uccide la maggior parte entro un paio d'anni.Novartis, il grande produttore farmaceutico svizzero con farmaci in rapida crescita come Cosentyx (+ 27%) e Entresto (+ 61%) che hanno aumentato il proprio portafoglio lo scorso trimestre, le entrate sono aumentate complessivamente del 10%. A un prezzo modesto con guadagni superiori di 16 volte, NVS ha fatto una serie di audaci acquisizioni da quando il CEO Vas Narasimhan è subentrato all’inizio del 2018. L’acquisizione più recente, The Medicines Co., ha sviluppato un potenziale rivoluzionario colesterolo e farmaci cardiovascolari che dovrebbero andare prima degli Stati Uniti e Regolatori dell’UE in questo trimestre.

Capitalizzazione di mercato: $ 240 miliardi
Rendimento da dividendi: 3%
Rapporto di pagamento: 57%

 

Si conclude questa serie di consigli dal sito U.S. News su titoli da considerare per il 2020. Gli ultimi tre nomi sono particolarmente noti ma hanno una rendita relativamente bassa.

INTC: Intel forse il miglior nome di tecnologia che paga dividendi da un certo numero di anni, Società che ormai possiamo ritenere matura e che difficilmente vedrà il suo business scomparire nei prossimi anni. Il dividendo al momento non è allettante quindi occorre aspettare tempi “migliori”.

MCD: Quando il mercato cala seriamente, tutti vorrebbero avere questo tipo di azioni in portafoglio, la stabilità che riesce a garantire è quasi paragonabile ad un Bond, il rendimento purtroppo anche.

NVS: Nel suo settore ci sono molte società interessanti, che offrono un rendimento maggiore, nonostante questo Novartis resta comunque una delle Big a livello mondiale e tenere questo titolo in portafoglio aiuta a ridurne la volatilità. Il rendimento non è troppo allettante, da rivalutare in caso di storno.

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Ho scritto questo articolo da solo ed esprime le mie opinioni. Non ricevo un compenso per questo  Non ho alcun rapporto commerciale con alcuna società i cui titoli sono menzionati in questo articolo.