3 fra i migliori REIT nel settore sanitario

3 fra i migliori REIT nel settore sanitario

Articolo originale tratto da : U.S. News

Risultato immagini per sBRASabra Healthcare REIT ( SBRA )

SBRA investe in oltre 430 proprietà negli Stati Uniti e in Canada, tra cui strutture infermieristiche qualificate, alloggi per anziani e ospedali specializzati. L’attuale rendimento da dividendi è dell’8,13%, rendendolo uno dei REIT sanitari più produttivi del settore.

I corsi azionari sono scesi nel quarto trimestre del 2019, il che potrebbe rappresentare un’opportunità di acquisto per gli investitori in cerca di occasioni. Nel complesso, Sabra ha attualmente un punteggio “hold” da Argus Research. I ricavi sono rimasti coerenti tra il secondo e il terzo trimestre del 2019, mentre gli utili sono leggermente diminuiti. Ma le prospettive di crescita nei prossimi cinque anni supereranno molti dei migliori REIT medici sul mercato.
 

Risultato immagini per ventas reitVentas ( VTR )

Ventas dispone di un portafoglio di oltre 1.200 proprietà negli Stati Uniti, in Canada e nel Regno Unito. Questo REIT si concentra sugli investimenti in comunità abitative senior, edifici per uffici medici, centri di ricerca e innovazione medica, riabilitazione ospedaliera e strutture di assistenza acuta a lungo termine e sistemi sanitari.

Attualmente VTR ha ottenuto un rating “buy” da Argus Research, ma le prospettive per questo REIT sono complessivamente ribassiste, grazie a stime di crescita inferiori. In termini di rendimento da dividendi, gli investitori in pensione possono apprezzare le offerte di Ventas con pagamento del 5,47%.

 

Risultato immagini per nhi healthcareInvestitori sanitari nazionali ( NHI )

NHI è un REIT sanitario eccezionale per una serie di motivi.

Il suo portafoglio comprende un mix indipendente, comunità assistite e di cura della memoria, comunità pensionistiche a pagamento, strutture infermieristiche qualificate, edifici per uffici medici e ospedali specializzati. Questo è un segno a suo favore per gli investitori , afferma Okusanya, poiché avere un portafoglio diversificato tra diversi tipi di proprietà sanitarie è un vantaggio.

National Health Investors utilizza anche contratti di locazione a lungo termine ed è più isolato contro i cambiamenti nel panorama dei rimborsi governativi per Medicare e Medicaid. L’attuale rendimento da dividendi è del 4,98%. 

UN trust di investimento immobiliare nel SETTORE SANITARIO , noto come REIT , potrebbe essere una mossa intelligente se si desidera trarre vantaggio dalle tendenze dell’invecchiamento includendo alloggi per anziani, strutture mediche e infermieristiche.

Negli Stati Uniti esistono molte di queste strutture che offrono ottimi rendimenti da dividendo, ne ho selezionate tre ma lo scopo è quello di farvi conoscere un settore molto interessante in prospettiva futura.

SBRA: Titolo che ho in portafoglio, sono di parte quindi la mia opinione qui non può che essere positiva, alto rendimento coperto anche se senza crescita.

VTR: Forse la Società più capitalizzata sul mercato Americano, il titolo ha subito un forte calo negli ultimi mesi per via di prospettiva in calo, potrebbe essere un occasione di acquisto, titolo da seguire.

NHI: Titolo che ha corso molto negli ultimi mesi, società ben diversificata e buon rendimento, aspetterei uno storno per valutare un ingresso.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Ho scritto questo articolo da solo ed esprime le mie opinioni. Non ricevo un compenso per questo  Non ho alcun rapporto commerciale con alcuna società i cui titoli sono menzionati in questo articolo.