Forum

Devi accedere per creare messaggi e topic.

INTESA SANPAOLO

12

Intesa Sanpaolo, l'utile dei nove mesi sale del 9,9% a 3,3 miliardi

INTESA SP – OK DELLE BANCHE A FINANZIARE PRELIOS PER L’ACQUISTO NPL

Passo in avanti verso la conclusione dell’importante accordo tra Intesa Sanpaolo per la cessione e gestione di circa 10 miliardi di crediti deteriorati.

Intesa Sanpaolo e Nexi hanno in corso contatti per un’eventuale alleanza nel settore dei sistemi di pagamento. Come dichiarato da Carlo Messina, CEO di NEXI, le due società stanno esaminando eventuali operazioni finalizzate al rafforzamento della partnership commerciale già in essere tra le parti. Tali eventuali operazioni non configurerebbero per Intesa Sanpaolo obblighi di promozione di un’offerta pubblica di acquisto.

Questa operazione se dovesse concretizzarsi potrebbe avere un impatto molto importante sui conti delle due società. Non solo, infatti, il giro d’affari dei sistemi di pagamento è comunque enorme,  ma potrebbe diventarlo ancora di più se sarà portata avanti la lotta al contante dal governo Conte 2

Boom di ordini per un “sustainability bond” collocato oggi da Intesa Sanpaolo. L’emissione a 5 anni, con scadenza 4 dicembre 2024, da 750 milioni di euro, ha riscontrato una domanda di oltre 3,6 miliardi.

Migliora da negativo a stabile l'outlook di Moody's sulle banche italiane. A comunicarlo è l'agenzia di rating spiegando che le prospettive per il 2020 sono quelle di una progressiva riduzione dei crediti deteriorati con un miglioramento delle condizioni di finanziamenti e di una stabilità del capitale.

I TSAI (Talento italiano), società interamente controllata da Intesa Sanpaolo, è la prima banca straniera a svolgere attività di wealth management in Cina,

YI TSAI, si legge in un comunicato, fa capo alla divisione international subsidiary banks dell’istituto guidato da Carlo Messina.

L’autorizzazione concessa dalle autorità cinesi della Fund Distribution License conclude la fase pilota del progetto svolta nell’area della città di Qingdao, destinata allo sviluppo delle iniziative di wealth management. Creata nel 2016, ora la società può dare avvio alla piena operatività delle attività sul mercato cinese.

Intesa Sanpaolo ha partecipato, lo scorso 18 dicembre 2019, alla seconda delle sette operazioni di finanziamento TLTRO III da parte della BCE per un ammontare pari a 17 miliardi, nell’ambito di un importo massimo richiedibile pari a circa 54 miliardi.

Intesa Sanpaolo vuole rafforzarsi nel settore delle polizze. Secondo quanto riportato da il Sole 24ore, il board dell’istituto guidato da Carlo Messina valuterà oggi la decisione di rilevare una quota di maggioranza di Rbm Assicurazioni Salute.

Intesa Sanpaolo acquisisce RBN Salute e crea un polo leader nel settore delle polizze sanitarie. La nuova realtà si chiamerà Intesa Sanpaolo RBM Salute, avrà in dote 606 milioni di premi nel business salute ed una quota mercato del 20,8%

Ci sarebbe anche Intesa Sanpaolo nella corsa per acquisire Garanti Bank Romania, banca rumena che attualmente è controllata al 50% dalla spagnola BBVA.

12